Follow us
youtube twitter facebook

Gare e incarichi

 

 

Palestina

 

Riabilitazione della rete di distribuzione elettrica in Cisgiordania

 

Avviso completo

 

Scadenza: 26 dicembre 2016

 

 
Palestina

Riabilitazione della rete di distribuzione elettrica in Cisgiordania

 

Avviso completo

 

Scadenza: 20 novembre 2016 - Prorogata al 20 dicembre 2016

 

Proroga scadenza

 


 

 

Angola

Fornitura beni e servizi

Avviso completo

 

Scadenza: 17 novembre 2016

 


 

Vietnam

Servizi di consulenza per pianificazione architettonica, design, supervisione e attività di traning presso la Hue University per medicina e farmacia

Avviso completo

 

Scadenza: 17 novembre 2016

 


 

 

Tunisia

Acquisto di equipaggiamenti per lo smaltimento di rifiuti urbani e centri di trasferimento di rifiuti domestici nei governatorati di Tozeun e Zaghouan

Avviso completo

Scadenza: 20 settembre 2016

 


 

 

Egitto

Espressione di interesse per consulenti nell’ambito della “Indicazione Geografica"


Avviso completo

 

Scadenza: 15 settembre 2016

 


 

 

Egitto

V Call for Proposals per promuovere le buone pratiche agricole nel Governatorato egiziano di Matrouh

Avviso completo

Scadenza: 12 settembre 2016

 


 

Egitto

III e IV Call for Proposals per promuovere le buone pratiche agricole nel Governatorato egiziano di Matrouh


Avviso completo


Scadenza: 21 agosto 2016 (concept note) - 23 ottobre 2016 (full application)

 

 

Albania

Ristrutturazione ed equipaggiamento Poliambulatori di Tirana, Korca, Gjirokaster e Peshkopi

 

Avviso completo

 

Scadenza: 8 Agosto 2016 (prorogata al 06 Settembre 2016)


 

Albania

Lavori di ristrutturazione dei Poliambulatori di Gjirokaster e Peshkopi

 

Avviso completo

 

Scadenza: 1 Agosto 2016 (prorogata al 05 Settembre 2016)

 


 

Albania

Servizi di assistenza tecnica per la realizzazione di un sistema informatico per la gestione delle
assicurazioni a copertura dei rischi agricoli

 

Avviso completo

 

Scadenza: 14 Luglio 2016


 
Senegal

Avviso di Manifestazione d'Interesse relativo ad una gara di fornitura servizi del programma PAIS in Senegal (AID 010424).

 

Avviso completo

 

Scadenza: 23 giugno 2016

 


 
 
Albania

Lavori di realizzazione dell’impianto di depurazione del percolato della discarica dei rifiuti solidi nella
città di Tirana.

Il Governo Albanese ha ricevuto dal Governo Italiano un credito di aiuto fino a Euro 6 milioni utilizzabili per il
programma “Albania – GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI DI TIRANA – DISCARICA DI SHARRA, FORNITURE E A.T. AID 7760”, recentemente completato per quanto riguarda la componente di realizzazione della discarica controllata dei rifiuti solidi di Tirana. L’Appalto per servizi di ingegneria, già assegnato, ha previsto la progettazione esecutiva e Direzione Lavori. La presente gara è relativa alla realizzazione di tutte le opere dell’impianto di depurazione del percolato della discarica, con gara aperta riservata a società italiane e valutazione secondo procedura dell’offerta economicamente più vantaggiosa.


Avviso completo

Scadenza: ore 12 del 20 luglio 2016


 

 

Italia
Interpello per il conferimento dell'incarico di capo dell’ufficio XI (Risorse Umane) dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo

Avviso completo

Scadenza ore 12 del 14 maggio 2016

 


 

Kosovo

Fornitura di attrezzature per il reparto di cardio chirurgia del Centro Clinico Universitario del Kosovo

Nell’ambito dell’Accordo Intergovernativo stipulato tra il Governo Kosovaro ed il Governo Italiano per il rafforzamento del sistema sanitario del Kosovo, con un finanziamento a dono complessivo di 3,069,900.00 Euro, l’Autorità Appaltante, Ministero della Sanità della Repubblica del Kosovo intende acquisire delle attrezzature mediche per il reparto di cardiochirurgia del Centro Clinico Universitario del Kosovo.


Avviso completo


Scadenza: 27/06/2016 


 

Etiopia

Bando UNIDO - Studio ingegneristico un agro-industrial park nella regione dell'Oromia

E' aperto un bando dell'Agenzia delle Nazioni Unite UNIDO, con la richiesta di proposte per la preparazione di uno studio ingegneristico di dettaglio di un agro-industrial park nella regione etiopica dell'Oromia.

Per maggiori informazioni

Scadenza: 28/04/2016

 


 

Tunisia

Avviso di gara internazionale - Studio idrogeologico El Madeth


Avviso completo

Scadenza: 31/03/2016

 


 
Albania

Ambasciata d’Italia a Tirana:  Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA)

Avviso di gara internazionale (Progetto IHIS - MoH e Regione Toscana)

Nel quadro del Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA), Il Ministero della Sanità albanese ha indetto una gara per la fornitura di un software per il Sistema Informativo Sanitario (IHIS).

Per maggiori informazioni consultare il sito: http://www.globaltenders.com/free_tenders/026969-Tender-Notice-Information-System-DRG-Diagnosis-Albania.htm

 

Avviso completo

Scadenza: 23 marzo 2016

 


 

Egitto

Ambasciata d’Italia al Cairo: EU-Joint Rural Development Programme

Pubblicazione della “Seconda Call for Proposals” per promuovere le buone pratiche agricole nel Governatorato egiziano di Matrouh

Nel quadro del programma di Cooperazione Delegata EU-Joint Rural Development Programme (EU-JRDP), l’Ambasciata d’Italia al Cairo ha lanciato, con l’assistenza finanziaria dell’Unione Europea, la “Seconda Call for Proposals” per promuovere le buone pratiche agricole nel Governatorato egiziano di Matrouh. Il testo completo delle Linee Guida è disponibile per consultazione al seguente link: www.eu-jrdp.org

Scadenze: 14 marzo 2016 (concept note)
9 maggio 2016 (full application)

 


 

Egitto

EU Joint Rural Development Programme – Expression of interest – Deadline extension


With reference to the ASSIGNEMENT OF ASSISTANT TO THE RESPONSIBLE OF THE PROCEDURE (number 01/15/JRDP/PRO), the Italian Embassy in Cairo has extended the terms to submit the expression of interest until 4th February 2016 at 11:00 am local time.

Deadline is 4th February 2016.


The Italian Embassy in Cairo, with the financial assistance of the European Union, intends to set up a list of eligible consultants to implement the ASSIGNEMENT OF ASSISTANT TO THE RESPONSIBLE OF THE PROCEDURE (RUP) as per Paragraph 7, Article 10 of the Italian Legislative Decree 163/2006, as amended. 

The consultant shall assist the RUP in the procurement cycle and contract management of the Engineer Design and Work Supervision and Work Contract for the infrastructural works to be carried out in the Governorates of Minia and Fayoum.

For more information, please refer to www.eu-jrdp.org

 


 Italia

“Procedura di affidamento del servizio di valutazione indipendente delle Iniziative di Cooperazione allo Sviluppo in El Salvador (AID 9227 – AID 9542 – AID 9929), finanziate dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, da affidare ai sensi dell’art. 125, del D. Lgs. 163/2006 (Codice dei contratti pubblici – Spese in economia- cottimo fiduciario) e ss. mm. e ii. – CIG: 6019468E1F

Si rende noto che con D.M. 2015/339/004142/2 del 18 dicembre 2015, della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, è stata decretata l’aggiudicazione definitiva del servizio di valutazione delle Iniziative di Cooperazione allo Sviluppo in El Salvador (AID 9227 – AID 9542 – AID 9929) alla società STEM-VCR SRL (P.IVA 04987111004), con sede in Viale Giulio Cesare, 109 – 00192 ROMA (RM)”.


Italia

“Procedura di affidamento del servizio di valutazione indipendente delle Iniziative di Cooperazione allo Sviluppo in Libano (AID 8241 – AID 9491 – AID 9527), finanziate dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, da affidare ai sensi dell’art. 125, del D. Lgs. 163/2006 (Codice dei contratti pubblici – Spese in economia- cottimo fiduciario) e ss. mm. e ii. – CIG: 6019754A24

Si rende noto che con D.M. 2016/339/000004/2 del 15 gennaio 2016, della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, è stata decretata l’aggiudicazione definitiva del servizio di valutazione delle Iniziative di Cooperazione allo Sviluppo in Libano (AID 8241 – AID 9491 – AID 9527) alla società TIMESIS SRL (P.IVA 01164510503), con sede in Via Niccolini, 7 – 56017 San Giuliano Terme (PI)”.

 


Egitto

Ministero dell’Approvvigionamento e del Commercio Interno – Egyptian Holding Company for Silos and Storage (EHCSS)

Nel quadro del Programma di Conversione del Debito III Fase, è prevista una gara per la costruzione di 10 silos orizzontali per la quale le imprese egiziane capofila dovranno avvalersi in sub-appalto di imprese specializzate nella meccanizzazione dei silos stessi. Per queste ultime, EHCSS ha già pubblicato un avviso di prequalifica con le specifiche e i requisiti richiesti avente scadenza il 2 dicembre 2015, il cui termine è prorogato al 17 gennaio 2016.

Scadenza: 17 gennaio 2016

Avviso completo


Egitto

Ambasciata d'Italia al Cairo: EU Joint Rural Development Programme – Expression of interest

The Italian Embassy in Cairo, with the financial assistance of the European Union, intends to set up a list of eligible consultants to implement the ASSIGNEMENT OF ASSISTANT TO THE RESPONSIBLE OF THE PROCEDURE (RUP) as per Paragraph 7, Article 10 of the Italian Legislative Decree 163/2006, as amended.

The consultant shall assist the RUP in the procurement cycle and contract management of the Engineer Design and Work Supervision and Work Contract for the infrastructural works to be carried out in the Governorates of Minia and Fayoum.

Deadline is 21st January 2016.

For more information, please refer to www.eu-jrdp.org


Egitto

Ambasciata d’Italia al Cairo: EU-Joint Rural Development Programme

Pubblicazione di un Bando (Call for Proposals) per la costruzione di cisterne, serbatoi e per la riabilitazione di pozzi romani nel governatorato di Matrouh 

Nel quadro del programma di Cooperazione Delegata EU Joint Rural Development Programme (EU-JRDP), l’Ambasciata d’Italia al Cairo ha lanciato, con l’assistenza finanziaria dell’Unione Europea, un bando (Call for Proposals) per la costruzione di cisterne, serbatoi e per la riabilitazione di pozzi romani nel governatorato di Matrouh. Il testo completo delle Linee Guida è disponibile per consultazione al seguente link: www.eu-jrdp.org

Scadenza: 10 gennaio 2016

 


 

 

Egitto

Ministero dell’Approvvigionamento e del Commercio Interno – Egyptian Holding Company for Silos and Storage (EHCSS)

Nel quadro del Programma di Conversione del Debito III Fase, sarà indetta una gara per la costruzione di 10 silos orizzontali per la quale le imprese egiziane capofila dovranno avvalersi in subappalto di imprese specializzate nella meccanizzazione dei silos stessi. Per queste ultime, EHCSS ha pubblicato un avviso di prequalifica con le specifiche e i requisiti richiesti.

Scadenza: 2 dicembre 2015

Avviso di gara

 


 

 

Niger

Ministero della Sanità - Rafforzamento delle capacità in campo sanitario II fase - aid 8313

Il governo nigerino ha ottenuto dall'Italia finanziamenti per la messa in opera di un progetto nel settore sanitario, che prevede la costruzione e l'equipaggiamento di sei ospedali nella regione di Tahoua e la formazine del personale sanitario.

Scadenza: 14 Dicembre 2015

Avviso di gara

 


 

 

Senegal

Senegal - Ministero dell’Agricoltura – Fornitura macchinari agricoli

Scadenza: 23 Novembre 2015

Avviso di gara

 

 


Tunisia

Formazione scientifica ed assistenza tecnica per l’installazione di un sistema di Allarme  per l’Istituto Nazionale di Meteorologia del Ministero dei Trasporti Tunisino



Scadenza: 28 ottobre 2015

Avviso di gara

 


 

 

Senegal

Ministero dell’Agricoltura – Progettazione e controllo lavori per per piste rurali, perimetri orticoli e sistemazione/bonifica fondo valli
 
 
Scadenza: 30 settembre 2015 

 

Allegato 1 - Piste rurali

Allegato 2 - Perimetri orticoli

Allegato 3 - Sistemazione e bonifica fondo valli

 


 
Cina

Fornitura di equipaggiamento medico per 10 ospedali della provincia del Sichuan -  componente “Training and Hospital Information System”

Invitation for Tender

The Ministry of Finance of The People’s republic of China (Mof) has received a soft loan from the Italian Ministry of Foreign Affairs/Directorate-General for Development Cooperation (Dgcs) in Euro, towards the cost of Sichuan 10 hospitals equipment procurement project. It is intended that part of the proceeds of this soft loan will be applied to eligible payments under the contract The training and  hospital information system component.

2.1 The Cmc iternational tendering corporation – Citc (Procurement agent) on behalf of Sichuan poverty alleviation foundation – Paf (Contracting authority) invites sealed tenders from eligible tenderers for the provision of the Training and Hospital Information system Component

2.2 The raining and Hospital Information system Component shall be provided under one single contract. The Training and  Hospital Information system Component to be provided may have their origin in Italy or China

2.3 The maximum budget available is Euro 1,609, 360.00

Scadenza 02 Novembre 2015

The full document

 


 
Commissione Europea

Bandi di gara sulla valutazione dei progetti di Cooperazione allo Sviluppo

La Commissione Europea ha pubblicato due bandi di gara in tema di valutazione dei progetti:


1. Framework contract COM 2015 – Lot 1 “Evaluation”, available at: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=972

Multiple framework contract for short-term contracts for evaluation, communication and event organisation in the field of development cooperation. This framework contract will be entered into with several economic operators for 2 years, renewable once for 2 years at most.

2. Setting up an Evaluation support services team, available at: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=1005 

The tender will aim at setting up an evaluation support services team (ESST) to provide technical and administrative support to DG International Cooperation and Development task managers at HQ and EU Delegations for the planning, management and dissemination/uptake of evaluations of external assistance programmes.The ESST will be managed by the evaluation unit of DG International Cooperation and Development.


El Salvador

Opere di infrastruttura in cinque centri scolastici


Il Ministero dell'Educazione del Salvador hapubblicato l’avviso di gara per la realizzazioen di opere di infrastruttura nei dipartimenti di Chalatenango, Cuscatlan, Cabañas, Morazan y la Union. Al presente link  è possibile scaricare l’Avviso di gara summenzionato.

Le offerte dovreanno essere inviate al seguente indirizzo: Ministerio de Educación, Gerencia de Adquisiciones y Contrataciones Institucional –GACI, Alameda Juan Pablo II y Calle Guadalupe, Plan Maestro, Centro de Gobierno, Edificio A-1, Segundo Nivel, San Salvador, El Salvador, entro le ore 9:30 (ora del Salvador) del giorno 21 settembre 2015.


Scadenza: 21 settembre 2015

Avviso di gara





 
Albania

Servizi di consulenza per la redazione dei piani di regolamento per 26 municipalità

Il Ministero dello Sviluppo Urbano della Repubblica d’Albania e l’Agenzia Nazionale della Pianificazione Territoriale ha avviato un processo di sostegno alle autorità locali nello sviluppo dei loro Piani di Regolamento Generali per il periodo settembre/ ottobre 2015 – gennaio 2016. Il Ministero dello Sviluppo Urbano ha pubblicato recentemente l’avviso di gara per servizi di consulenza per la redazione dei Piani di Regolamento per 26 Municipalità in Albania. Al presente link  è possibile scaricare l’Avviso di gara summenzionato. Si precisa che la domanda di partecipazione dovrà essere effettuata elettronicamente attraverso il sito web www.app.gov.al e che le domande trasmesse in cartaceo non saranno accettate.

Scadenza: 4 settembre 2015

Avviso di gara

 


 

 

 

Albania

Equipaggiamento del Centro Traumatologico Nazionale di Tirana – Albania

Il governo Italiano finanzia a Credito d’aiuto il Programma “Potenziamento del Centro Traumatologico Nazionale di Tirana – Albania”. Il Credito sarà usato per l’acquisto di dispositivi medici ed attrezzature cosi suddivise e con i seguenti importi a base d’asta, con criterio di aggiudicazione, lotto per lotto, dell’offerta tecnicamente conforme con il prezzo più basso:
LOTTO I “Monitoraggio/Pensili/Aria Medicale”: 1.260.000 Euro (Un milione e duecentosessantamila Euro)
LOTTO II “Diagnostica/Miscellanea”: 830.000 Euro (Ottocentotrentamila Euro)
LOTTO III “Endoscopia”: 460.000 Euro (Quattrocentosessantamila Euro)
LOTTO IV “Radiologia/Ecografia”: 750.000 Euro (Settecentocinquantamila Euro)
LOTTO V “Laboratorio”: 335.000 Euro (Trecentotrentacinquemila Euro)
LOTTO VI “Blocco Operatorio”: 840.000 Euro (Ottocentoquarantamila Euro)
LOTTO VII “Ausili Chirurgia”: 525.000 Euro (Cinquecentoventicinquemila Euro). 

La partecipazione alla gara è aperta alle imprese italiane, le società italiane o i raggruppamenti, consorzi o Associazioni Temporanee di Imprese (ATI). 


Scadenza: 29 settembre 2015

Avviso di gara

Dossier completo

 

 

 

Albania

Lavori per opere di urbanizzazione primaria e riqualificazione nel quartiere Lapraka di Tirana

Il Governo Albanese ha ricevuto dal Governo Italiano un credito di aiuto fino a Euro 3 milioni per il programma “PERIFERIE URBANE DI TIRANA QUARTIERE DI LAPRAKA – AID 5759” completato nel 2009. Il credito d’aiuto conserva un residuo di € 937.517,50. Il presente appalto per i lavori riguarda l’urbanizzazione primaria di alcune strade non incluse nel progetto originario, la sistemazione di alcuni spazi a verde e la ristrutturazione del cinema di quartiere. L’aggiudicazione dell’appalto per i lavori avverrà mediante gara aperta riservata ad imprese italiane secondo la procedura con offerta economicamente più vantaggiosa.

 

Scadenza: 27 luglio 2015

Vedi Avviso completo

 


 
Libano

Consiglio per lo Sviluppo e la Riscostruzione Programma per il Patrimonio Culturale e lo Sviluppo Urbano (CHUD)
Invito a presentare offerte Restauro di Khan El Echle

La Repubblica Libanese ha ricevuto dal Governo Italiano un credito d’aiuto per finanziare il costo del Programma Patrimonio Culturale e Sviluppo Urbano (CHUD) e un dono per Recovery, Reconstruction and Reform, e intende utilizzare tali finanziamenti per far fronte ai costi relativi alle forniture, all’esecuzione lavori e prestazione di servizi, inclusa la direzione lavori, relativi  a detto Programma.

Il CDR, agenzia titolare del Programma, intende utilizzare parte di tali finanziamenti per il pagamento dei lavori oggetto del contratto denominato “Restauro di Khan El Eshli” a Saida – Libano, per un importo massimo di euro 2.170.000. I lavori da eseguirsi includono interventi strutturali, di conservazione delle superfici, architettonici, di installazione e di arredo per le relative funzioni.

I partecipanti alla gara saranno selezionati sulla base di determinati criteri di qualifica. Un’impresa sarà selezionata in base alle procedure previste nelle PRAG dell’Unione Europea – Edizione Novembre 2010 (ultimo aggiornamento aprile 2014).

Il CDR invita le imprese eleggibili a presentare le offerte in buste chiuse per i lavori sopra menzionati. Le imprese interessate potranno prendere visione dei dettagli di cui al presente invito nel file allegato sottostante.

 

Scadenza: 7 luglio 2015*

 

* prorogata al 21 luglio

 

Vedi Avviso completo sul sito del CDR

 

 
Libano

Consiglio per lo Sviluppo e la Riscostruzione Programma per il Patrimonio Culturale e lo Sviluppo Urbano (CHUD)
Invito a presentare offerte Restauro di Baalbeck Serail

La Repubblica Libanese ha ricevuto dal Governo Italiano un credito d’aiuto per finanziare il costo del Programma Patrimonio Culturale e Sviluppo Urbano (CHUD) e un dono per Recovery, Reconstruction and Reform, e intende utilizzare tali finanziamenti per far fronte ai costi relativi alle forniture, all’esecuzione lavori e prestazione di servizi, inclusa la direzione lavori, relativi  a detto Programma.

Il CDR, agenzia titolare del Programma, intende utilizzare parte di tali finanziamenti per il pagamento dei lavori oggetto del contratto denominato “Restauro di Baalbeck Serail” a Baalbeck – Libano, per un importo massimo di euro 985.000. I lavori da eseguirsi includono interventi strutturali, di consolidamento delle superfici, lavori esterni per l’accesso e i miglioramento della qualità del paesaggio circostante, lavori architettonici e di installazione.

I partecipanti alla gara saranno selezionati sulla base di determinati criteri di qualifica. Un’impresa sarà selezionata in base alle procedure previste nelle PRAG dell’Unione Europea – Edizione Novembre 2010 (ultimo aggiornamento Marzo 2011).

Il CDR invita le imprese eleggibili a presentare le offerte in buste chiuse per i lavori sopra menzionati. Le imprese interessate potranno prendere visione dei dettagli di cui al presente invito nel file allegato sottostante.

 

Scadenza: 2 luglio 2015

 

Vedi Avviso completo sul sito del CDR


 
Kenya

Progettazione esecutiva e lavori di costruzione di una rete idrica d’irrigazione nella provincia di Sigor.

Scadenza: entro e non oltre le ore 12:00 (ora locale) del 12 maggio 2015

Bando di gara


 

Albania
Call for Expressions of Interest del Municipio di Himara (IADSA)

The Municipality of Himara and its partner Institute of Public and Private Politics are developing a pilot project for reconstruction and restoration of urban locations in the Municipality of Himara. In September 2014, the Project has been awarded for a IADSA grant.

This Project was designed for intervention on the old traditional villages alongside the cost of the Municipality of Himara, but also intends to regulate informal buildings along the coastline. Informal buildings in general have destroyed and continue to destroy the coastline. The old traditional houses     characteristic of the area are abandoned as a result of the immigration of the owners, and absence of infrastructure. These villages are located away from the shoreline (more in land) and are in danger of destruction due to the absence of attention.

The purpose of this Project is to change the existing trend by promoting the reuse of the traditional buildings by not only doing the project design for the improvement of infrastructure, but also providing an urban plan for all legal actions needed for the promotion and growth of tourism in these areas by including the community.

Scadenza: entro e non oltre il 06 aprile 2015

The full document


 

Libano

Il Governo Libanese ha ricevuto un dono dal Governo italiano per il programma Recovery, Reconstruction and Reform e vuole mettere a disposizione parte dei finanziamenti per coprire i costi relativi a "Riabilitazione e lavori complementari per il Danniyeh Water Project (phase I - package I)".

La gara è aperta alle imprese o joint venture italiane che rispondano ai requisiti descritti nella documentazione di gara, acquistabile presso il Council for Development and Reconstruction (CDR) per una cifra di 1.000,00 USD per ciascun dossier.

Le offerte, accompagnate da una garanzia bancaria pari a 150.000,00 euro, dovranno essere consegnate all’indirizzo sottostante entro e non oltre il 5 Maggio 2015 e dovranno essere valide per un periodo di 180 giorni.

Council for Development and Reconstruction (CDR)

Tallet El Serail, Tenders Department

Beirut, Lebanon  

Tel: 961 1 981431/2   Fax: 961 1 981255

Scadenza: entro e non oltre il 05 maggio 2015*

* PROROGATA fino alle ore 12 (orario di beirut) del 19 maggio 2015

Tender notice


 

 

Afghanistan
 
Sostegno al National Road Access Program (NRAP) AID 9635
Herat Bypass AID 9635 

Il Governo della Repubblica islamica dell'Afghanistan, tramite il ministero dei Lavori pubblici, ha bandito una gara per la costruzione del secondo lotto del by-pass stradale di Herat. L’opera è  finanziata dal Governo Italiano a credito agevolato tramite il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo. La gara è aperta alle Imprese Italiane che possono far pervenire le loro offerte, redatte in inglese, al seguente indirizzo:

Ministry of Public Works

Procurement Department

1st Macroyan

Kabul, Afghanistan          

Scadenza: entro e non oltre le ore 14.00 (ora locale) del 02 maggio 2015

Tender notice

Bidding document


 

Kenya
 
Direzione Lavori e Coordinamento sicurezza per la ristrutturazione delle reti idriche e fognarie dell’invaso della diga di Kirandich – credito d’aiuto AID 9436

Il Governo della Repubblica del Kenya, tramite il “Ministry of Environment, Water and Natural Resources – Rift Valley Water Service Board”, ha bandito una gara per direzione lavori e coordinamento sicurezza, per il progetto di ristrutturazione delle reti idriche e fognarie dell’invaso della diga di Kirandich. L’opera è interamente finanziata dal Governo Italiano a credito agevolato tramite il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo.   La gara è aperta alle Imprese Italiane che possono richiedere all’Ambasciata del Kenya in Italia o al Rift Valley Water Services Board, agli indirizzi indicati nel bando, una copia dei documenti di gara previo pagamento di 100,00 euro.   Le offerte dovranno essere redatte in inglese e pervenire all’indirizzo:

Rift Valley Water Services Board

Maji Plaza – Prisons Road, Off Nakuru-Eldama Ravine Highway

P.O.Box 2451 - 20100 Nakuru – Kenya    

Tel: +254 718 313557    

E-mail: kirandich@rvwsb.go.ke    

Contact: Eng. Japeth Mutai – CEO

 

Data ultima di ricezione delle offerte: 15 aprile 2015 ore 12:00 (ora locale) visita in loco: 24 e 25 febbraio 2015.

Avviso completo

Procurement Notice


 

Italia

Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo – Servizi di comunicazione, promozione e media relations ai fini della partecipazione della DGCS ad Expo Milano 2015 e per le attività di comunicazione previste per l’Anno Europeo dello Sviluppo.

Scadenza: 20 gennaio 2015, ore 12:00

Capitolato di gara

Allegati capitolato 


 

 

Kenya
 
Progettazione e Opere, Servizi, Forniture, per ristrutturazione delle reti idriche e fognarie dell’invaso della diga di Kirandich – credito d’aiuto AID 9436

Il Governo della Repubblica del Kenya, tramite il “Ministry of Water and Irrigation – Rift Valley Water Services Board”, ha bandito una gara per la progettazione e realizzazione di opere, per servizi, per forniture, per il progetto di ristrutturazione delle reti idriche e fognarie dell’invaso della diga di Kirandich. L’Opera è interamente finanziata dal Governo Italiano a credito agevolato tramite il Ministero degli Affari Esteri – Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo. 

La gara, suddivisa in n. 3 lotti, è aperta alle imprese italiane che possono richiedere all’Ambasciata del Kenya in Italia o al Rift Valley Water Services Board, agli indirizzi indicati nel bando, una copia dei documenti di gara previo pagamento di 100,00 euro per ogni lotto richiesto.    

Le offerte dovranno essere redatte in inglese e pervenire all’indirizzo:
Rift Valley Water Services Board

Maji Plaza - Prisons Road, Off Nakuru-Eldama Ravine Highway

P.O. Box 2451 - 20100 - Nakuru - Kenya

Tel: +254 718313557    

Email: kirandich@rvwsb.go.ke    

Contact: Eng. Japeth Mutai - CEO

Data ultima di ricezione delle offerte: 22 aprile 2015 ore 12,00 (ora locale) visita in loco: 11, 12 e 13 febbraio 2015.

Avviso completo

Procurement Notice

 


 

 

Pakistan
 
Avviso per manifestazioni di interesse
Pakistan - Poverty Reduction Program Through Rural Development in Baluchistan, Khyber Pakhtunkwa, Federally Admistered Areas and Neighboring Districts. AID n. 9313

Il Pakistan Poverty Alleviation Fund (PPAF), quale Ente Esecutore del progetto Riduzione della Povertà attraverso lo Sviluppo Rurale in Balochistan, KP & FATA - finanziato dalla Cooperazione Italiana -, invita i soggetti interessati a manifestare il proprio interesse alla fornitura di servizi di consulenza e formazione al personale pachistano suddivise nei seguenti lotti:

Package 1: Training Consultancies in Pakistan - attività di consulenza e formazione da svolgersi in Pakistan nei settori: studio ed identificazione della produzione commerciale in ambiente rurale e delle filiere produttive; tecnologie GIS e Remote Sensing; partecipazione comunitaria alla sanità di base e alla nutrizione; supporto al sistema di valutazione e monitoraggio per zone di difficile accessibilità.

Package 2: Training Visits to Italy - attività formative da svolgersi in Italia nei settori: studio dei sistemi e delle istituzioni di sviluppo rurale e locale; modelli di sviluppo delle capacità imprenditoriali e commerciali; sviluppo integrato settore idrico e energie rinnovabili; standard ambientali e misure di mitigazione ed adattamento; apprendimento partecipativo per la scuola;

I soggetti interessati dovranno avere esperienza dimostrabile in programmi educativi e di formazione tecnica, particolarmente nella formazione di personale proveniente dai paesi PVS. A tal fine, dovrà essere presentata la relativa documentazione di riferimento specificando nel dettaglio competenze e organizzazione interna, capacità operative, disponibilità e dotazione di risorse materiali, tecniche, umane e finanziarie del soggetto e le schede relative ad incarichi simili già realizzati o in corso.

La richiesta di partecipazione ad uno o più lotti di cui al presente avviso è limitata, ai sensi della normativa vigente applicabile alle iniziative dei Crediti d’Aiuto, a Beni e Servizi di Origine Italiana. La selezione dei soggetti aggiudicatari seguirà le linee-guida della Banca Mondiale: Procurement Guidelines 2011, ed avverrà con il sistema QBS (Quality Based Selection).

Le Manifestazioni di interesse, diverse per ogni lotto e redatte in lingua inglese, dovranno pervenire in busta chiusa, chiaramente marcata “Expression of Interest for Capacity Building Activities: Package 1 – Training Consultancies in Pakistan” o “Expression of Interest for Capacity Building Activities: Package 2 – Training Visits to Italy” all’indirizzo sotto specificato:

Ms. Anita Bakhtiar, Manager CEO Secretariat - Pakistan Poverty Alleviation Fund (PPAF)

House 90, Margalla Road, Sector F-8/2 – Islamabad, Pakistan

Phone: +92 51 8439450-79 - Fax: +92 51 8431044

Web: www.ppaf.org.pk

Responsabile richiesta di pubblicazione:

Dr. Domenico Bruzzone c/o DGCS – Ministero Affari Esteri  

Unità Tecnica Centrale - Via S. Contarini 25 - 00194 Roma

Scadenza: entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 9 gennaio 2015.

 

Documento completo 


 

Sudan

Avviso per Manifestazione d'Interesse per l'affidamento dell'incarico tecnico-professionale di supporto al RUP-servizi di ingegneria e architettura, relativi alla realizzazione di opere civili nell'ambito del Programma Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan, da indire ai sensi del Comma 5, art. 124 D.Lgs 163/2006 e s.m.i, art. 267 D.P.R n. 207/2010 e s.m.i CUP.

Scadenza: entro e non oltre le ore 12.30 (ora di Abidjan) del 24 ottobre 2014.

Avviso completo     


  

Kenya
Progettazione e Opere, Forniture, per ristrutturazione delle reti idriche e fognarie dell’invaso della diga di Kiambere – credito d’aiuto AID 9436

Il Governo della Repubblica del Kenya, tramite il “Ministry of Environment, Water and Natural Resources, State Department of Water” – “Tanathi Water Services Board”, ha bandito una gara per progettazione e realizzazione di opere (appalto integrato), e per forniture, relative al progetto di ristrutturazione delle reti idriche e fognarie dell’invaso della diga di Kiambere. L’Opera è interamente finanziata dal Governo Italiano a credito agevolato tramite il Ministero degli Affari Esteri – Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo. La gara, suddivisa in n. 2 lotti, è aperta alle Imprese Italiane che possono richiedere all’Ambasciata del Kenya in Italia o al Tanathi Water Services Board, agli indirizzi indicati nel bando, una copia dei documenti di gara previo pagamento di 100,00 euro per ogni lotto richiesto. 

Le offerte dovranno essere redatte in inglese e pervenire all’indirizzo:

Tanathi Water Services Board

KIDP Building, Kalawa Road - Kitui – Kenya

Tel/fax: +254 444422416/+254 444422108

E-mail: tanathiwsb@gmail.com

Contact: MR Fredrick Tito Mwamati

 

Scadenza: entro le ore 12.00 (ora del Kenya) del 29 ottobre 2014.

 

Avviso completo

Procurement Notice


 

Italia
Gara "Servizi giornalistici per la redazione del Portale Web della DGCS"

Si rende noto che la gara per l’affidamento dei “Servizi giornalistici per la redazione del Portale Web della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri” - CIG 4268227C55, con decreto 2013/339/0010246/5 del 16/05/2013 della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, registrato in data 31/05/2013, è stata aggiudicata alla ditta Servizi Italiani.net S.r.l. (C.F. 06614421003).


 

Italia
Gara "Servizio di segreteria per l'organizzazione ed il funzionamento dei servizi di informazione e diffusione di contenuti documentali e multimediali sul sito della DGCS"

Si rende noto che la gara per l’affidamento del “Servizio di segreteria per l’organizzazione ed il funzionamento dei servizi di informazione e diffusione di contenuti documentali e multimediali sul sito della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri” - CIG ZCF0DEF3EF, con decreto 2014/339/001905/4 del 19/06/2014 della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, registrato in data 15/07/2014, è stata aggiudicata alla ditta Servizi Italiani.net S.r.l. (C.F. 06614421003).


 

 

Italia
 
 
Contratto per la "Redazione, pubblicazione e diffusione del Bollettino ufficiale della Cooperazione Italiana"

 

Si rende noto che l’estensione non onerosa del contratto n. rep. 1458 per la “Redazione, pubblicazione e diffusione del Bollettino Ufficiale della Cooperazione Italiana”, tra la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri  e la Società Ediguida S.r.l., è stata approvata con il decreto n. 2014/339/000931/3 della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo.


  

 

Italia
 
 
Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo in Roma - Affidamento dei servizi relativi alla redazione, pubblicazione diffusione del Bollettino Ufficiale mensile “La Cooperazione Italiana Informa” (CIG: 581994635F)

 

Il Bollettino redatto il lingua italiana con abstract degli articoli in lingua inglese sarà edito e divulgato, esclusivamente in versione elettronica, con periodicità mensile, 11 numeri l'anno per un totale di 22 numeri del biennio, e riporterà  Delibere, documenti, notizie e informazioni su iniziative e interventi della Cooperazione italiana e degli attori del Sistema Italia di cooperazione nei Paesi in via di sviluppo, con particolare riguardo a Paesi e settori prioritari.

Link al bando sul sito del MAECI


 

Albania

Procedura di affidamento del servizio di valutazione dei “Progetti gestiti da Ong in Albania (AID 8669 –AID 8799 – AID 8984 – AID 9149”, finanziati dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri, da affidare ai sensi dell’art. 125, del D. Lgs. 163/2006 (Codice dei contratti pubblici – Spese in economia- cottimo fiduciario) e ss. mm. e ii. – CIG: 5676614A0E

Si rende noto che con D.M. 2014/339/002217/1 del 21 luglio 2014, della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, è stata decretata l’aggiudicazione definitiva del servizio di valutazione dei “Progetti gestiti da Ong in Albania” (AID 8669 –AID 8799 – AID 8984 – AID 9149), alla dott.ssa Tiziana FORTE (P.IVA 12812751001), con sede in Via Ceresio, 85 00199 – ROMA (RM).


  

Kenya e Uganda

Procedura di affidamento del servizio di valutazione ex post del “Programma itinerante di educazione sanitaria nelle aree disagiate – CinemArena” in Kenya e Uganda (AID 9414 – AID 9415), finanziato dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri, da affidare ai sensi dell’art. 125, del D. Lgs. 163/2006 (Codice dei contratti pubblici – Spese in economia – cottimo fiduciario) e ss. mm. e ii. – CIG: 567180056C

Si rende noto che con D.M. 2014/339/002379/2 del 6 agosto 2014 della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, è stata decretata l’aggiudicazione definitiva del servizio di valutazione ex post del “Programma itinerante di educazione sanitaria nelle aree disagiate – CinemArena” in Kenya e Uganda (AID 9414 – AID 9415), alla DISAMIS SRL (P.IVA e CF 07025251005) con sede in Via Lovanio, 1 00198 – ROMA (RM).


  

Libano
Council for Development and Reconstruction
Cultural Heritage and Urgan Development Project (CHUD), financed by the Government of the Italian Republic - Recovery, reconstruction and reform (AID 9031)

Invitation for Bids

CHAMA' CASTLE-REHABILITATION AND DEVELOPMENT PROJECT

The Lebanese Republic has received a Grant from the Italian Government toward the cost of the Recovery, Reconstruction and Reform AID9031, and intends to apply the proceeds of this Grant to payments for goods, works, related services and consulting services to be procured under this project.

The Council for Development and Reconstruction, the project’s executing agency, intends to apply part of the proceeds of this grant to payments under the contracts for “Chama’ Castle – Rehabilitation and Development Works Project", for a maximum global amount of 600,000 Euros for the Works Execution of: Restoration and Valorisation of Chama' Caste, the implementation of the Archaeological Investigations and for the rehabilitation and the new layout of its surrounding and the public spaces of the fortified village.

Bidders shall be subject to post qualification criteria. One contractor will be selected in accordance with the procedures set out in the Practical Guide to contract procedures for EU external actions, Nov. 2010 (update March 2011 - current edition).

CDR now invites sealed bids for eligible contractors for the above work packages. Interested contractors can see details of this invitation on the website http://www.cdr.gov.lb of CDR.

The full document


  

Afghanistan
Procurement of Works for Construction of Herat By-Pass Road Lot 1 (Herat Province)
CH. (0+000-20+400) Lot #1

The Ministry of Public Works (MPW) has received financing from Ministry of Finance (MoF) towards the cost of Construction of Herat By-Pass Road Lot 1 (Herat Province) CH. (0+000-20+400).        The Donor is the Government of Italy, represented by the Italian Ministry of Foreign Affairs – Directorate General for Development Cooperation (MAE-DGCS). 

This financing will be used for eligible payments under the contract named above.

The bids must be submitted at the address given below:

Ministry of Public Works

Procurement Department

1st Macroyan - Kabul, Afghanistan

 

The bids must be submitted on or before 2 September 2014.

 

The full document


 

 

Italia

 

Avviso esplorativo per la manifestazione d'interesse alla partecipazione per la selezione di un soggetto privato per l'affidamento di attività di ideazione, organizzazione, comunicazione, ufficio stampa, sponsoring relative agli eventi connessi alla Giornata Mondiale dell'Alimentazione, in programma a Roma il 16-10-2014, da indire ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs. 163/06 E SS. MM. CIG N. Z640E781E5.   DECRETO A CONTRARRE 2014/128/000591/2 2014/330/000653/4

Scadenza: entro e non oltre le ore 12.00 del 15 aprile 2014.

 

Avviso esplorativo

Allegato 1

Allegato 2

Allegato 3 - Privacy

 

Si rende noto che la gara in oggetto - pubblicata sul Portale Cooperazione e del MAE con data di scadenza 15 aprile 2014 - con DM del Direttore Generale per la Cooperazione allo sviluppo del 5 giugno 2014 è stata aggiudicata alla Società: Promotion & Partners S.r.l.; Via Giovanni Battista Martini, 6 00198 Roma; tel. +39 06 59290015; fax +39 06 80693178


  

Libano
“Work Procurement Notice” del Cdr: Ristrutturazione del Khan el Echle (Saida) e del serraglio di Baalbeck
AID 6264

Si segnala che nel quadro del progetto “Cultural Heritage and Urban Development” il Council for Development and Reconstruction (Cdr) ha pubblicato un avviso di gara invitando gli offerenti eleggibili a presentare offerte per i lavori di ristrutturazione del Khan El Echle a Saida e del serraglio a Baalbeck.

ESTENSIONE TERMINI BANDO DI GARA

Nuova scadenza: entro e non oltre le ore 12 (ora locale) del 19 maggio 2014.

Avviso completo


  

Palestina
Avviso di aggiudicazione: “Valutazione delle Iniziative di Emergenza per il sostegno della popolazione palestinese residente nella Striscia di Gaza e a Gerusalemme Est” finanziate dalla Dgcs del Mae – CIG 5321420EB0

Si rende noto che la gara in oggetto, con decreto 2014/339/000309/4 del 19/02/2014 del Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, è stata aggiudicata alla Società TIMESIS SRL (C.F. 01164510503). 


  

Italia
Nutrire il pianeta 2014

Convenzione tra Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Comune di Milano per la gestione dell’iniziativa   congiunta denominata “Nutrire il pianeta 2014”.



Avviso completo


 

 
Uruguay
 
Fornitura di apparecchiature sanitarie ed elettromedicali pediatriche per il Sistema Sanitario Pubblico

Scadenza: presentazione offerte 17 marzo 2014 ore 12.00 (ora locale).

 

Il Bando completo

Avviso di proroga gara  


  

Italia
 
Pubblica selezione per il conferimento di n. 70 Borse per laureati e funzionari laureati extracomunitari con cittadinanza e residenza in Marocco, Tunisia, Egitto, Libano, Serbia, Montenegro, Bosnia-Erzegovina, Albania da usufruirsi presso gli Istituti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr), finanziate dal Programma di formazione plurisettoriale "Scienze per la DIPLOMAzia - Progetto DIPLOMA".

I giovani selezionati usufruiranno di una borsa di formazione della durata di 6 mesi presso Istituti di ricerca del Cnr coinvolti nel Programma e afferenti alle 3 aree disciplinari previste: a) Governance e gestione delle politiche marittime e della pesca; b) Gestione e utilizzo delle risorse agroalimentari finalizzate alla sostenibilità dell'agricoltura e della silvicoltura ed alla mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici; c) Governance della conoscenza, gestione, conservazione, valorizzazione e fruizione sostenibile dei beni culturali.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente via internet utilizzando l'applicazione informatica online alla pagina: http://www.cnr.it/diplomazia/, seguendo le istruzioni ivi specificate.

Scadenza: entro e non oltre le ore 15:00 CET del 28 febbraio 2014.

 

Il Bando completo


 
Italia
Master di alta formazione in studi e relazioni politico economiche internazionali a favore di n. 15 diplomatici iracheni - AVVISO PUBBLICO ai sensi dell’art. 12 Legge 7 agosto 1990, n. 241.

La Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (Dgcs) del Ministero degli Affari Esteri, al fine di realizzare attività di cooperazione a favore dell’Iraq, ha la necessità di acquisire servizi per svolgere in Italia “un Master di alta formazione in studi e relazioni politico economiche internazionali a favore di 15 diplomatici iracheni”. A tal fine è indetta una procedura avente ad oggetto la selezione da parte della DGCS di un Ente Esecutore con cui stipulare una convenzione ai sensi degli artt. 7 e 18 del Decreto del Presidente della Repubblica 12 aprile 1988, n. 177.

Le offerte, redatte in conformità a quanto descritto nell’avviso pubblico, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 30 gennaio 2014 presso:  

Ministero degli Affari Esteri

Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo

Task Force Iraq

Piazzale della Farnesina n. 1, 00135 - Roma


Avviso completo

A. Informativa sulla privacy

B. Documento progetto

C. Bozza convenzione